Sociologia dell'alimentazione: l'eredità dei classici tra riduzionismo, sistemismo e microsociologia

Filippo Oncini

Abstract


Il presente saggio si pone l’obiettivo di riassumere e collocare in tre grandi approcci teorici i contributi più rilevanti dei classici sul rapporto tra alimentazione e società. Nella prima sezione si sottopongono a disamina quegli autori che hanno trattato l’alimentazione in modo riduzionistico, come semplice mezzo di sopravvivenza. La sua natura è statica, funzionale ad un progetto macroscopico di più ampia portata. Un secondo quadro concettuale può essere definito sistemico, così riunendo all’interno di questo grande schema epistemico quegli approcci che hanno collocato la soggettività umana in modo subordinato rispetto al sistema sociale nel quale è inserita. Si è infine scelto di trattare separatamente Simmel ed Elias per la simile concezione della dicotomia individuo-società dalla quale originano le loro rispettive sociologie. Simmel si occupa di alimentazione solamente nel breve saggio Sociologia del pasto; Elias dedica invece ampio spazio all’evoluzione dei comportamenti alimentari ne Il processo di civilizzazione.

Parole chiave


Sociologia dell'alimentazione; Teoria sociale; Riduzionismo; Sistemismo; Microsociologia

Riferimenti bibliografici


Barthes, R.

Toward a psychosociology of contemporary food consumption in Counihan, C. e Van Esterik, P. (a cura di), Food and culture: a reader, London, Routledge, pp. 28-35.

Bauman, Z.

The phenomenon of Norbert Elias, in «Sociology» 13(1), pp. 117-125.

Beardsworth, A.

Comprendere il vegetarianismo. Una prospettiva sociologica sull'astensione dalle carni nell'occidente contemporaneo, in «Rassegna italiana di sociologia», 45(4), pp. 543-570.

Beardsworth, A. e Keil, T.

Sociology on the menu: An invitation to the study of food and society, London, Routledge.

Bellah, R. N.

Religion and progress in modern Asia, New York, Free Press.

Bierstedt, R.

Recensione di Hunger as a Factor in Human Affairs di Sorokin, P. in «Social Forces», 55(1), pp. 195-196.

Blumer, H.

Symbolic interactionism: Perspective and method, London, University of California Press.

Booth, C.

Inquiry into the Life and Labour of the People in London, London, McMillan and Co., (reperibile all’indirizzo: https://archive.org/details/lifeandlabourpe02bootgoog ).

Bourdieu, P.

La distinzione. Critica sociale del gusto, Bologna, Il Mulino.

Bourdieu, P.

Program for a Sociology of Sport, in «Sociology of Sport journal», 5(2), pp. 153-161.

Burguière, A.

The Fate of the History of Mentalités in the Annales, in «Comparative Studies in Society and History», 24(3), pp. 424-437.

Calvino, I.

Perché leggere i classici, Milano, Mondadori.

Caretti, L.

Introduzione, in Engels, F., La condizione della classe operaia in Inghilterra, Roma, La nuova sinistra reprint, pp. 2-10.

Conti, U.

Struttural-funzionalismo in Memoli., R. (a cura di), Intersezioni tra discipline. Elaborare concetti per la ricerca sociale, Milano, Franco Angeli, pp. 60-71.

Coser L. A.

I maestri del pensiero sociologico, Bologna, Il Mulino.

Dickie, J.

Con gusto: storia degli italiani a tavola, Bari, Laterza.

Dosse, F.

History of Structuralism: The rising sign, 1945-1966 (Vol. 1), Minneapolis, University of Minnesota Press.

Douglas, M.

Deciphering a meal, in «Daedalus» 101(1), pp. 61-81.

Douglas, M.

Purity and danger: An analysis of concepts of pollution and taboo, London, Routledge.

Durkheim, É.

Le regole del metodo sociologico. Milano, Comunità.

Durkheim, É.

Le forme elementari della vita religiosa, Milano, Meltemi.

Elias, N.

The Genesis of Sport as a Sociological Problem, in Elias, N. e Dunning, E. (a cura di), Quest for Excitement: Sport and Leisure in the Civilizing Process, Oxford, Blackwell, pp. 126-149.

Elias, N.

Il processo di civilizzazione, Bologna, Il Mulino.

Elias, N.

La società degli individui, Bologna, Il Mulino.

Elias, N. e Dunning, E.

Dynamics of Group Sports with Special Reference to Football in «The British Journal of Sociology», 17(4), pp. 388–402.

Engels, F.

La condizione della classe operaia in Inghilterra, Roma, La nuova sinistra reprint.

Fardon, R.

Mary Douglas: an intellectual biography, London, Routledge.

Federici, M. C. e Picchio, M. (a cura di)

La dimensione incrociata dell’individuo e della società, Roma, Aracne.

Ferrarotti, F.

Introduzione, in Spencer, H. Principi di sociologia, Torino, Utet.

Fischler, C.

Food, self and identity in «Social Science Information» 27(2), pp. 275-92.

Foucault, M.

Sicurezza, territorio, popolazione, Corso al Collège de France (1977-1978), Milano, Feltrinelli.

Frisby, D. e Featherstone, M. (a cura di)

Simmel on culture: Selected Writings, London, Sage.

Garfinkel, P. e Garner, D. M.

Anorexia nervosa: A multidimensional perspective, New York, Brunner/Mazel.

Goody J.

Cooking, cuisine and class: a study in comparative sociology, Cambridge University Press.

Halbwachs, M.

Come vive la classe operaia. La gerarchia dei bisogni nelle società industriali contemporanee, Roma, Carocci (ed.it. a cura di Migliorati L., Secondulfo D.).

Harris, M.

The Sacred Cow and the Abominable Pig. Riddles of Food and Culture, New York, Touchstone.

Harris, M.

Buono da mangiare: enigmi del gusto e consuetudini alimentari, Milano, Einaudi.

Hunter, R.

Review di Poverty: A Study of Town Life di B. Seebohm Rowntree, in «Journal of Political Economy» 11(1), 158-165

Joas, H., e Knöbl, W.

Social theory: twenty introductory lectures, Cambridge, Cambridge University Press.

Keesing, R.

Anthropology as Interpretive Quest [and Comments and Reply], in «Current Anthropology», 28(2) pp. 161-176.

Kropotkin, P.

The conquest of bread, Montréal, Black Rose Books.

Kurzweil, E.

The Age of Structuralism: From Lévi-Strauss to Foucault, New York, Transaction Publishers.

Layder, D.

Social reality as figuration: A critique of Elias's conception of sociological analysis, in «Sociology», 20(3), pp. 367-386.

Levi-Strauss, C.

Le origini delle buone maniere a tavola, Milano, Il saggiatore.

Lévi-Strauss, C.

Le strutture elementari della parentela, Milano, Feltrinelli.

Lévi-Strauss, C.

Antropologia strutturale, Milano, Il saggiatore.

Lévi-Strauss, C.

Le origini delle buone maniere a tavola, Milano, Il saggiatore.

Luhmann, N. e De Giorgi, R.

Teoria della società, Milano, Franco Angeli.

Luschen, G.

Sociology of sport: Development, present state, and prospects in «Annual Review of Sociology», 6, pp. 315-347.

Maestro Martino da Como

Libro de Arte Coquinaria, (reperibile all’indirizzo: http://italophiles.com/maestro_martino.pdf )

Maryanski, A., e Turner, J. H.

The offspring of functionalism: French and British structuralisms, in «Sociological Theory» 9(1), pp. 106-115.

Mennel, S.

All manners of food. Eating and Taste in England and France from the Middle Ages to the Present, Chicago, University of Illinois Press.

Mennell, S., Murcott, A., e Otterloo, A. H.

The sociology of food: Eating, diet, and culture, London, Sage.

Migliorati, L.

Al falò della vita sociale. Maurice Halbwachs e la sociologia dei consumi, introduzione a Halbwachs, M. Come vive la classe operaia. La gerarchia dei bisogni nelle società industriali contemporanee, Roma, Carocci, pp. XV- XXXIV.

Mintz, S. W.

Sweetness and power, New York, Viking.

Mintz, S. W., e Du Bois, C. M.

The anthropology of food and eating, in «Annual review of anthropology», 31, 99-119.

Murcott, A., e Campbell, H.

Teoria agro-alimentare e sociologia dell'alimentazione, in «Rassegna italiana di sociologia», 45(4), pp. 571-602.

Picchio, M.

L’ineludibile intreccio. Norbert Elias e la “Società degli Individui”, in Federici, M. C. e Picchio, M. (a cura di), La dimensione incrociata dell’individuo e della società, Roma, Aracne, pp. 49-90.

Platina, B.

De honesta voluptate et valitudine vulgare, edizione originale, (reperibile all’indirizzo: https://archive.org/details/ita-bnc-in2-00000947-001).

Poulain, J.-P.

Sociologies de l’alimentation: les mangeurset l’espace social alimentaire, Paris, PUF.

Reeves, M. P.

Round About a Pound a Week, London, G. Bells and Sons, (reperibile all’indirizzo: https://archive.org/details/roundaboutpoundw00reevrich).

Ritzer, G.

The McDonaldization of society, Los Angeles, Pine Forge Press.

Romano D.

L’evoluzione strutturale dei consumi alimentari in Italia, in Cesosimo, D. (a cura di), I consumi alimentari: evoluzione strutturale, nuove tendenze, risposte alla crisi. Atti del workshop tenuto a Palazzo Rospigliosi, Roma 27 settembre 2011.

Rosato, M.

Abitare una terra di nessuno: Durkheim e la modernità, introduzione a Durkheim, È. Le forme elementari della vita religiosa, Milano, Meltemi, pp. 17-50.

Rowntree, B. S.

Poverty: a Study of Town Life, London, McMillan and Co., (reperibile all’indirizzo: https://archive.org/details/povertyastudyto00rowngoog).

Sassatelli, R.

Presentazione. L'alimentazione: gusti, pratiche e politiche, in «Rassegna Italiana di Sociologia», 45(4), pp. 475-492.

Sen, A.

Poverty and famines: an essay on entitlement and deprivation, Oxford, Oxford University Press.

Simmel, G.

Com’è possibile la società?, in Mongardini C. (a cura di ), Il conflitto della cultura moderna, Roma, Bulzoni, p.32.

Simmel, G.

Sociology of the meal, in Frisby, D. e Featherstone, M. (a cura di), Simmel on Culture, London, Sage, pp. 130-137.

Simmel, G.

Sociologia, Torino, Edizioni di Comunità.

Simmel, G.

Forme dell'individualismo, Roma, Armando Editore.

Solanes, R. S. F.

La sociologia dello sport: lo stato della questione, in «Sociologia e Politiche Sociali» 15(2), pp. 179-187.

Sorokin, P. A., e Smith, T. L.

Hunger as a factor in human affair, Gainesville, University Presses of Florida.

Spencer, H.

Principi di sociologia, Torino, Utet.

Stark, W.

Herbert Spencer's three sociologies, in «American Sociological Review», 26(4), pp. 515-521.

Tabboni, S.

Norbert Elias: un ritratto intellettuale, Bologna, Il Mulino.

Veblen, T.,

La teoria della classe agiata, Milano, Rizzoli.

Verret, M.

Halbwachs ou le deuxième age du durkheimisme, in «Cahiers Internationaux de Sociologie», 53, pp. 311-336.

Warde, A.

Consumption, food and taste, London, Sage.

Warde, A.

La normalità del mangiar fuori, in «Rassegna italiana di sociologia», 45(4), pp. 493-518.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

ISSN 2465-0161

Quaderni del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (Online)

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università degli Studi di Trento

via Verdi, 26 - Trento 

quaderni.dsrs@unitn.it